logo1

Il nostro volley domenicale dalla A alla D

volley pallainmanoIgor ok, Foppa corsara contro la Pomì di Leo Lo Bianco, Pesaro e Ghilardi sontuose contro Legnano, Monza perde in casa di Scandicci. Le ragazze di Pedullà cadono 3-1. In A2 il Club Italia di Bellano vince a Baronissi,Ok Viganò e Crusca in B1 e B maschile, in D nel derby del PalaManzini Omegna strappa un punto a Rosaltiora che vince 3-2 e resta in testa a +5.

Il volley della domenica dalla A ai tornei regionali. In A1 la Igor Gorgonzola Novara ha vinto 3-0 contro il Bisonte Firenze. L’incontro tra la Pomì Casalmaggiore di Leo Lo Bianco e la Foppapedretti Bergamo (assente Cardullo infortunata) è andato alla formazione orobica che ha vinto 3-2 a Cremona. In B1 Vinilgomma di Natalia Viganò ha vinto 3-0 in casa con Bedizzole, in B maschile il Mercatò Alba di Michele Crusca ha vinto 3-2 a Cuneo. Saugella Monza di Luciano Pedullà ha perso 3-1 in casa della Savino Del Bene Scandicci mentre MyCicero Pesaro di una Ghilardi al top ha vinto 3-0 al Padiglione Fiera la Sab Volley Legnano. In A2 il Club Italia Crai di Massimo Bellano ha vinto 3-2 a Baronissi contro il Givova. In D il derby tra Vega Occhiali Rosaltiora e Paffoni Pallavolo Omegna è terminato 3-2 per la capolista che sotto 2-1 ha battuto una Omegna volitiva in un match col grande pubblico. Pur perdendo un punto Rosaltiora resta prima con cinque punti di vantaggio sul duo Gaglianico-San Maurizio.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa