logo1

Trial, in Ossola ancora un successo per tutti

E' stata un successo la quinta tappa dell'italiano di trial svoltasi nel passato fine settimana in Ossola

trialbaceno2019

La speranza è che sia un arrivederci al 2020, quando il Moto Club Domo ’70, tra l’altro, festeggerà i cinquant’anni di fondazione. Una speranza di atleti, federazione e pubblico, perché la tappa del tricolore di trial che si è svolta nei boschi di Montipiano ed a Baceno ha raccolto consensi incredibili. Organizzazione perfetta, spettacolo garantito dai fuoriclasse della specialità, tanti appassionati e curiosi ad assistere alle evoluzioni dei centauri con le loro moto. Un entusiasmo che non è sfuggito al vice presidente della Federazione Italiana Vittorio Angela, che ha voluto complimentarsi pubblicamente e ripetutamente con il team locale. L’Ossola ha ancora una volta abbracciato una disciplina che sente sua, visto i campioni che questo territorio ha regalato al trial. Particolarmente apprezzato anche il minitrial, nei pressi del paddock e della zona centrale della manifestazione, a  Baceno. Tra i più piccoli gli atleti di casa sono stati tra i migliori: trionfo in campo femminile per la gravellonese Martina Brandani, grande promessa di questo sport. Quarti Gabriele Vietti Violi nella categoria C e Martino Vittori nella Open, quinto, sempre nella C, Alberto Brandani. Spazio anche alle moto elettriche, con protagonista Michele Vietti Violi. Tra i senior invece non ha deluso le attese il solito Grattarola, che si è messo alle spalle Luca Petrella e Gianluca Tournour: saranno loro a difendere i colori del trial tricolore al Trial delle Nazioni in Spagna. Tra le donne, in questa competizione, che ha visto qualche anno fa al via anche Luca Cotone, ci saranno invece Alex Brancati, vincitrice in Ossola e Martina Gallieni. Tornando alle gare del fine settimana, ottimi risultati sono arrivati con l’omegnese Francesco Iolitta, senso nella categoria Tr1 e con Thomas Bucchi De Giuli, settimo nella Tr3. Nella categoria tr3 open ai piedi del podio il vigezzino Moreno Ramoni, davanti a Paolo Brandani: decimo posto per Marco Quartagno, dodicesimo Giuseppe Floriani. Nella categoria Tr4 si sono ben disimpegnati infine Alessandro Rossi, Andrea Scaciga, Andrea Geddo e Roberto Paiuzza

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa