logo1

Via agli X Cat: sabato e domenica in diretta TV

Domani il via alla tre giorni del mondiale X Cat a Stresa, questa sera si presenta il libro di Ricccardo La Cognata, tanti momenti a contorno,gli ambientalisti attaccano ma il sindaco Bottini risponde. Sabato e domenica le gare in diretta anche su Vco Azzurra Tv

 

xcat bottini sesana

 

Tornano gli X Cat sul Lago Maggiore con l’ormai immancabile GP di Stresa ed ai bolidi che volano letteralmente sulle acque si unisce come sempre quel senso di glamour e di mondanità che il mondiale offre. Tanti gli appuntamenti di contorno alla tre giorni di prove e gare, si è cominciato questa sera con la presentazione all'Hotel Regina Palace del romanzo “La Transazione”, scritto da Riccardo La Cognata, che oltre ad essere scrittore è anche un membro del management, una storia in stile poliziesco legal thriller che racconta di un giovane magistrato siciliano, Vito Pennisi, in un turbinio di indagini ed emozioni. Da non perdere, sempre a Regina Palace, venerdì dalle 14.00 alle 15.00 un torneo di tennis tavolo che vedrà protagonisti tutti i piloti che partecipano al Gp d Stresa, sempre nello storico albergo stresiano ecco il classico gala di benvenuto alla presenza di piloti, managers e non solo, in programma alle 19.30. Dopo la giornata di sabato invece appuntamento a Baveno, al Grand Hotel Dino, con una serata live music che prenderà il via alle 21.30. Come poter assistere invece al Gran Premio ed alle Prove? Semplice, basta trovarsi un posto sul lungolago stresiano, lo spettacolo, eccetto per le zone del paddock, è puramente gratuito, qualora però qualcuno volesse strappare lo scatto fotografico da ricordare o da farci un poster non avremmo dubbi e consiglieremmo di piazzarsi o all’Isola Bella o all’Isola Superiore dei Pescatori perché il tratto del circuito che prevede passaggio in mezzo alle due isole borromee è davvero spettacolare. Infine, come peraltro è successo ogni anno, sono tornati a farsi sentire gli ambientalisti con Il circolo “ll brutto Anatroccolo’ di Legambiente: “Questa gara viene considerata non inquinante – si legge in una nota - ma l'informazione è fuorviante, perché al massimo è poco inquinante e, inoltre, promuove l’uso di motoscafi per attività non essenziali. Sarebbe auspicabile che i sindaci rivieraschi mettessero lo stesso impegno per organizzare eventi turistici a impatto zero. Per esempio eventi dedicati alle imbarcazioni solari". Non i è fatta attendere la risposta del sindaco Giuseppe Bottini: “Tutti possono esprimere le proprie idee – ha detto – però abbiamo fatto tutto ciò che c’era da fare per rendere la gara non inquinante, i capri espiatori non vanno cercati in questa manifestazione”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Domenica, 15 Dicembre 2019
La Igor torna alla vittoria…
Domenica, 15 Dicembre 2019
La domenica del volley in Serie A
Domenica, 15 Dicembre 2019
Il Novara cala il poker

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa