logo1

Caffoni-Grossi, i sovrani delle Valli Ossolane

Davide Caffoni e Mauro Grossi sono i vincitori del 55° Rally Valli Ossolane, nelle ultime tre prove tra Zornasco, Montecrestese e Crodo Fabrizio Margaroli ha attaccato vincendo tutte le PS ma il vantaggio dei deader era ormai incolmabile. Terzi Pizio-Simonini, quinto Ballinari...

rallyvalli2019 caffoni

 

Le speciali a Fabrizio Margaroli, il 55°Rally Valli Ossolane a Davide Caffoni! E’ stata una bella lotta tra i due pilotissimi ossolani questa edizione del Valli che si è praticamente decisa già nella giornata di ieri. Margaroli con la sua Fiesta WRC ha vinto le tre speciali del pomeriggio a Zornasco, Montecrestese e Crodo e ma il vantaggio di Caffoni era tale che lo ha portato a mettere il proprio nome nell’albo d’oro del Valli Ossolane. La Skoda Fabia R5 di Davide e Mauro Grossi ha vinto in 1.19,9 con un vantaggio di 18 secondi su Margaroli e Dresti unici a restare in scia del vincitore. Podio meritatissimo per Pizio e Simonini (Fiesta R5) davvero performanti in tutto il week end, i due seppur staccatissimi di oltre un minuto e mezzo sono giustamente terzi. Quarto posto per gli elvetici Ballinari-Menchini (Fabia R5) che hanno corso per fare punti nel campionjato elvetico che si sono portati a casa, senza strafare troppo ma che hanno onorato il Valli a differenza di altri elvetici. Di seguito Laurini-Chiacchella (Fabia R5) che hanno perso il quarto posto sull’ultima Montecrestese. Lombardi-Bianchetti e Barbieri-D’Ambrosio sono sesti e settimi con la R5. “E’ andata bene – ha detto Caffoni appena a fine prova – il vantaggio era importante e Marga non ci ha preso, abbiamo indovinato gli assetti del sabato e siamo contenti di portarci a casa questa per noi quarta edizione del Valli Ossolane.

QUI LE CLASSIFICHE FINALI

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa