logo1

Una serata sulla legge salva ciclisti a Fondotoce

ciclismo varia

Una serata sulla legge salva-ciclisti. La organizza per il 13 ottobre alla casa di Resitenza il comitato provinciale Csain insieme all'Asd Funtos Bike del presidente Buarotti

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione al rispetto degli utenti deboli della strada, il comitato provinciale CSAIN eps riconosciuto CONI tramite l’asd FUNTOS BIKE organizza per il giorno venerdì 13 ottobre 2017 alle ore 21 presso la Casa della Resistenza di Fondotoce un incontro dal titolo: "Il DDL 2658 era sicurezza stradale , nel rispetto delle regole del codice della strada”. Affronteremo il problema della sicurezza stradale e del rispetto delle norme del Codice della Strada con l'Avv. Patrich Rabaini, estensore del DDL 2658 – con il Dr. Nicola Mezzina, Sost. Procuratore della Repubblica di Verbania – con il Dr. Marco Bragazzi, Dirigente Polizia Stradale del VCO – con la Dr.ssa Simona Sassi, Presidente AVIS Verbania – con Cheula Giampaolo, Presidente F.C.I. VCO (Federazione Ciclistica Italiana) – con Giuseppe Cangialosi, Accompagnatore CAI e BICINCITTA’ VCO – con Luca Buarotti, Presidente C.S.A.In. VCO (Centri Sportivi Aziendali ed Industriali) – ed in collegamento telefonico interverrà anche il Sen. Michelino Davico, presentatore del Disegno di Legge 2658 La serata è aperta a tutti coloro che vorranno approfondire il tema anche ponendo domande e ricevendo autorevoli e precise risposte.

Pin It

Web TV

Sport

Mercoledì, 22 Novembre 2017
Csi, cade il Bar Isotta che rimane primo
Mercoledì, 22 Novembre 2017
Ripartito alla grande il volley del CSI
Martedì, 21 Novembre 2017
Resoconto 2Mila8 Volley
Martedì, 21 Novembre 2017
Punto Arona, amaro ko con Rivarolo
Martedì, 21 Novembre 2017
Il punto della serie D di basket
Martedì, 21 Novembre 2017
Baskettando con la coppia Tommei-Arrigoni

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa