logo1

Tricolori 2017: Ganna si ferma nella gara prof…

ganna crono tirrenoPer Pippo Ganna un ritiro in una gara che non gli si addiceva anche fosse stato al massimo di una condizione che probabilmente non è ottimale: tanta però l’esperienza fatta. Adesso un periodo di riposo che non potrà fare che bene. Vittoria con un grande assolo per il sardo dell’Astana Fabio Aru.

Diciamolo subito onde evitare strumentalizzazioni; anche fosse stato al 100% questo Campionato Italiano non era una gara adatta alle caratteristiche di Filippo Ganna (UAE Team Emirates). Una gara durissima con la salita del Castelnuovo NIgra e con 4 giri sulla Serra. Una gara che per un atleta ‘da pavè’ di certo non era manna, in particolare addirittura neo prof. Basti pensare che a vincere è stato nientemeno che Fabio Aru (Astana) davanti al compagno di Filippo Diego Ulissi, terzo un redivivo Rinaldo Nocentini (Club-Sporting Tavira), poi Caruso (BMC), recentemente visto nel Vco in maglia gialla nel passaggio del Tour de Suisse ed ancora Gianni Moscon (sky). Ganna, che è parso stanco da una lunga preparazione iniziata presto anche per i mondiali su pista, ha aiutato la squadra e si è fermato nel corso del terzo giro del circuito finale. Per lui una gara che comunque va pari passo all’annata da neoprofessionista: una grande scuola, perché nessuno ha cambiato idea sulle qualità del Corazziere di Vignone. Ora per lui un poco di riposo.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa