logo1

Che bel pomeriggio coi giovanissimi a Domo

Tanti iscritti, tanti vincitori e la bellezza del mini ciclismo con il Trofeo Avis Memorial Pino Barale che si è corso oggi a Domodossola allestito dal Pedale Ossolano che ha iniziato l’esperienza organizzativa stagionale.

giovanissimi galliate pedale

 

Primo impegno organizzativo stagionale per il Pedale Ossolano oggi a Domodossola con il 2° Trofeo Avis – 4° Memorial Pino Barale a Domodossola, prova valida come 3° appuntamento del Trofeo Primavera, una sorta di campionato regionale a punti per la prima categoria ufficiale del ciclismo agonistico della Federazione Ciclistica Italiana. Una bella giornata, una grande organizzazione e tanti tanti iscritti hanno corso sul mini tracciato con la partenza in Corso Dissegna e il traguardo in Via Galletti. Questi i risultati con i piazzamenti degli atleti del sodalizio organizzatore: Tra i G1 successo per Stefano Bertotto della San Maurese, prima bimba al traguardo Greta Ait Lahcen del BC Borgomanero 2000, tra i granata Sergio Globo terzo e Ivan Sannazzaro undicesimo. In corsa anche due atleti del GS Vco Lepontia: Denis Zaretti è decimo e Viviana Novaria è seconda davanti alla atleta del Pedale Ossolano Layla Dresco. Tra i G2 successo per l’invoriese Luca Maffei, per il Pedale Edoardo Ietta èsesto, Daniel Passello decimo, Tito De Marchi dodicesimo. Passando ai G3 nella gara vinta da Pietro Gerbaudo della Vigor Piasco tanti gli ossolani piazzati: Christian Butti quarto, Alessandro Sinopoli undicesimo, Alessandro Ruga dodicesimo, Federico Conti quattordicesimo, Luca Dell’Orsi quindicesimo mentre per Lorenzo Simonelli da segnalare caduta senza conseguenze. Prima ragazza al traguardo la granata Lavinia Ottone. Ed eccoci ai G4 con la vittoria addirittura di una ragazza: Camilla Bezzone dell’Esperia Piasco che batte tutti i maschietti e sul traguardo precede il primo Daniel Lo Iacono del Team Balmamion. Alessio Rossi settimo e Bryan Passello diciannovesimo sono i piazzati del Pedale Ossolano. Nei G5 successo per Cristian Sanfilippo della Nonese con Anita Baima della Balmamion prima femmina, i piazzamenti degli atleti di casa hanno visto Manuel Pedretti quinto e Gregorio Bosetti ventunesimo con Ilaria Pinauda terza ragazza. Infine i G6 con la vittoria di Alessandro Perracchione del Team Balmamion e con il primo posto femminile per Vittoria Grossi della Frigo Life. Il Pedale fa segnalare Edoardo Rubino secondo, Christian Donatelli sesto e Manuele Padovan dodicesimo. Il trofeo società è andato alla Esperia Piasco.

GT

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa