logo1

Mondiali pista: Ganna si gioca il bronzo col trenino, domani le finali

ganna trenino inseguimentoDomani il quartetto dell’Italia si giocherà una medaglia di bronzo dopo aver centrato il terzo tempo in qualifica e dopo aver perso la semifinale contro la Nuova Zelanda. Tempi discreti per gli azzurri con Ganna che ha corso entrambe le prove. Australia inarrivabile.

Sarà finale per il bronzo nell’inseguimento a squadre per l’Italia che sta partecipando ai mondiali di Hong Kong. Il trenino azzurro composto da Filippo Ganna insieme a Michele Scartezzini, Liam Bertazzo e Simone Consonni ha ceduto in semifinale contro la Nuova Zelanda. Tempi di percorrenza della formazione azzurra 3.55'945. In mattinata l’Italia con Francesco Lamon al posto di Scartezzini aveva fatto segnare in batteria il terzo tempo assoluto: un 3.55,755, un tempo che avvicina il record italiano fato segnare dalla medesima formazione nel 2016. Dunque domani nella sessione pomeridiana che prenderà il via alle 13.00 italiane gli azzurri cercheranno di portare a casa una medaglia che manda al ciclismo italiano da 20 anni. La finale per il terzo posto vedrà rivali degli italiani i sempre insidiosi britannici. Contro la Gran Bretagna sarà dura ma ci sta provarci.- Finalissima per l’oro tra la mostruosa Australia (che in mattinata ha girato in 3.50'577 e la stessa Nuova Zelanda che ha girato in qualifica 3 secondi più lenta. Anche nella giornata di domani diretta TV su Raisport ed Eurosport dalle 13.00

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa