logo1

omegna 00

Giunge inattesa del tutto in riva al lago d’Orta e sulla collina del Parogno la notizia della scomparsa improvvisa di Angelo Cappellazzo, torinese di Venaria, per 3 anni, a cominciare dal 1975/6, quello dello spareggio a Novara contro la Biellese, cuore ed anima dell’Omegna Calcio. Quello che negli spogliatoi, prima di ogni match - e talora anche a fine gara, specie se il risultato non era stato del tutto positivo - poneva ad alta voce la fatidica domanda: “Chi sono i più forti ?” con tanto di scontata risposta: “Noi!”. Aveva un destro sopraffino: pochi gol ma tanti assist, per lui. Lo ricordiamo un anno fa o poco più, per l’ultima volta ad Omegna, anzi a Quarna Sopra, nel corso di un’indimenticabile giornata con tanti suoi compagni, tifosi e dirigenti di quegli anni. Ci torneremo sopra, ma per intanto, Angelo: sit tibi terra levis. Che la terra ti sia lieve...R.C.

neve campo

Rinviate anche diverse partite di serie D. Tra queste Stresa-Borgaro, che sarà recuperata mercoledì 13 febbraio alle ore 1430. Sul manto erboso del Forlano infatti ci sono una decina di centimetri di neve

gozzano2018

Tre operazioni in uscita del Gozzano. Messias, Petris ed Evan's infatti passano al Crotone in serie B, a riprova dello straordinario lavoro fatto dalla società rossoblu in questi ultimi due anni. In uscita anche Rolando che potrebbe accasarsi al Rimini

neve calcio

Niente calcio nel week end. In seguito alle nevicate delle ultime ore, specialmente nel basso Piemonte, il comitato ha disposto il rinvio di tutta l'attività prevista nel fine settimana. Dunque tutto fermo

mellano marco

Sarà Marco Mellano il nuovo allenatore dell'Omegna. Nel pomeriggio di oggi è attesa l'ufficialità: per il tecnico biellese, dopo la Juve Domo, un'altra esperienza su una della panchine più importanti del nostro calcio. 

gozzanotifosi

A.C. Gozzano comunica il tesseramento di Andrea Addiego Mobilio (classe '96), Nicolò Bruschi (classe '98) e Michael Venturi (classe 99').I calciatori sono arrivati in casa rossoblù dopo aver indossato rispettivamente le maglie della Carrerese, Arezzo e Carpi.Ceduto invece Rolando all'Arezzo mentre Messias, Evan's e Petris ora di proprietà del Crotone rimangono in maglia cusiana fino a fine stagione

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa