logo1

La Juve Domo è pronta, parola di Brando

Grande attesa a Domo per la partita che può regalare la serie D alla Juve Domo 26 anni dopo l'ultima apparizione dei granata in questo campionato. Domani al Curotti arriva il Cerano

brando 01

Prima di iniziare l'allenamento della sua Juve Domo, Lucio Brando ha commentato ai nostri microfoni la gara di domani contro il Cerano, che chiuderà il campionato e darà ai granata la possibilità di ritornare in D dopo 26 anni: “Vogliamo portarci a casa la partita e il campionato, senza lasciare ulteriori strascichi” commenta il mister, convinto della difficoltà della prova che lo attende. “Sarà una partita un po' speciale, il Cerano è molto motivato e si farà valere. Mi aspetto una gara molto maschia, in cui dovremo lottare fino al 95'”. Un match che il tecnico biellese ha affermato di aver preparato con attenzione, come tutte le altre settimane, con la consueta nota dolente delle assenze importanti: “Leto Colombo e Piazza sono squalificati e sicuramente non ci saranno” conferma Brando, che però lascia uno spiraglio aperto per la presenza in campo di Riccardo Poi nella gara decisiva. “Per quanto riguarda Ricky, non si è allenato per tutta la settimana. Valuteremo domenica mattina se potrà essere della partita. Lo stesso vale per altre 4-5 situazioni a rischi

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa