logo1

Il Novara regola il Como 2-1

omegna novara

Vittoria pesante per la classifica del Novara: 2-1 al Como e balzo in avanti

Tre punti play-off per il Novara. Gli azzurri tornano al successo, piegando per 2-1 un buon Como. Azzurri cinici e spietati, con un Bortolussi in grande spolvero ed eroe del match. Parte meglio la formazione lariana, che al 6 si rende molto pericolosa con un sinistro di Maidat che termina alto di poco. Al 29’grande chance per il Como: punizione di Ganz e Iovine per una questione di centimetri manca l’impatto con il pallone da pochi passi. Al primo affondo il Novara invece passa: minuto 32’,Nardi viene trattenuto per la maglia. Tra le proteste ospiti, il direttore di gara indica il dischetto: Bortolussi è freddo e spiazza Facchin. Biancoazzurri vicini al pareggio al 42’, quando Marchegiani, con una respinta di piedi, alla Garella, salva su Gabrielloni che già pregustava il gol. Nel secondo tempo partita bloccata fino al 68’, minuto che regala due chance, una per parte. Prima è Piscitella a far venire i giramenti di testa ai suoi avversari con una serpentina ubriacante, conclusa con un interessantissimo cross che non viene sfruttato. Sul ribaltamento di fronte, colpo di testa di Miracoli che sfiora il palo. Il raddoppio si materializza al 72’: portentosa progressione di Bortolussi, che lascia sul posto i difensori del Como e scarica un destro sul primo palo che Facchin non può prendere. Nel recupero rigore per il Como per un fallo di mano: Ganz non sbaglia ma ormai è troppo tardi

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa