logo1

Serie D, subito Dcasa Poli Opposti. Perdono Vega Incontro Gravellona e Nobili Don Bosco

dicasa poliopposti

Partito il campionato di serie D di basket. Bene la Dcasa Poli Opposti che vince davanti al suo pubblico, mentre vanno ko sia la Vega Incontro Gravellona che il Don Bosco Nobili

Buona la prima per la Di Casa Poliopposti Cestistica Domodossola, che supera 74-68 la Victoria Novara, aggiudicandosi i primi due punti della stagione. È stato subito un match delicato per Baldini e compagni, che affrontavano quella Novara che, solo poche settimane prima, aveva straripato contro gli ossolani (con molti assenti) in amichevole. I volti nuovi non hanno deluso: Cerutti, Frank e Maestrone nello starting five hanno approcciato bene la gara, in equilibrio nel primo quarto, spezzata da un break domese nel secondo. Il divario si mantiene in doppia cifra nel terzo periodo, con Carusi a colpire da tre punti. Nell’ultima frazione gli ospiti si rifanno sotto fino a toccare il meno cinque. Però tra i granata tutti portano il loro contributo e Domo gioisce 74-68. Non va altrettanto bene al Basket Incontro Gravellona targato Vega Occhiali, che contro la big Trino cade 94-74. Dopo un primo quarto equilibrato, i vercellesi prendono il largo e non si volteranno più indietro. Non basta un Lobasso da 20 punti a contenere la coppia Tommasiello-Perissinotto, che scrivono 63 punti in due. Prossimi appuntamenti: Domodossola di scena in un altro “incontro di cartello” ad Aosta, la quale ha dominato ad Alessandria 44-72, mentre Gravellona nel suo debutto casalingo se la vedrà con Montalto Dora, vittoriosa a sua volta contro San Mauro 73-65.

DI SEGUITO COMUNICATO DON BOSCO NOBILI

Paga lo scotto della neopromossa il Don Bosco Borgomanero in quel di Torino dove un Victoria sicuramente più determinato porta a casa il risultato. Non demeritano di certo gli ospiti che dopo un avvio di partita in cui è l'emozione frenare l'attacco per soli 7 punti nel primo quarto, riescono poco per volta a ricucire lo strappo dei padroni di casa per iniziare gli ultimi 10 minuti di gioco a -2. Un paio di occasioni perse ed un paio di azioni confuse portano al 2° (forse frettoloso, ma sono di parte) tecnico a coach Erbetta che deve lasciare la panchina. Bravi al quel punto gli ospiti a sfruttare l'occasione per ricacciare indietro gli ospiti ed incamerare i primi due punti della stagione.
Victoria To - DON BOSCO BORGOMANERO 65 -52 (17-7, 31-25, 42-40)
Victoria: Alessandro 1, Gazzola 6, Annaloro 7, Molinario 9, Marzolla 9, Griseri 6, Falloni 12, Sinopoli 2, Sorrenti 3, Mammola 2, Testa 4, Aimar 4. All. Bova
DON BOSCO BORGOMANERO : Bini 7, Savoini 5, Barbieri M. 6, Tufano 3, Manniello 1, Marra 7, Bruzzese ne, Chiarinotti 1, Boieri 5, Di Graci 13, Barbieri O. 4. All. Erbetta

Web TV

In evidenza

Venerdì, 20 Ottobre 2017
Paffoni-Fiorentina, una poltrona per due
Domenica, 15 Ottobre 2017
La Vinavil Cipir batte 74-63 Trecate
Domenica, 15 Ottobre 2017
Paffoni cala il tris
Domenica, 15 Ottobre 2017
La Mamy brinda al primo successo
Domenica, 15 Ottobre 2017
Tris Paffoni, Mamy ok

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa