logo1

La Vinavil Cipir cade a Piombino

azzurrasport logo

Sconfitta con l'onore delle armi per la Vinavil Cipir Domodossola, che lotta ma cede 67-58 a Piombino. Dopo un brutto primo tempo, chiuso sotto di 17 punti, i ragazzi di Fioravanti reagiscono ed arrivano anche a meno 2 a una quarantina di secondi falla fine. Poi però dalla lunetta Jovancic ricaccia indietro gli ossolani. Buona la partita di Falconi e Hidalgo, mentre Bianconi non ha ripetuto le meraviglie dell'esordio con Bottegone

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa