logo1

Cecina batte Oleggio

mamy2019

Un ultimo quarto con il coltello fra i denti, ma la rimonta non basta a capovolgere la situazione. Nell’ottava giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket si arrende contro il Basket Cecina 88-79.

Cecina in campo con Gnecchi, Gay, Guaiana, Banti e Salvadori, Oleggio con Grugnetti, Testa, Pelliciari, Pilotti e Benzoni. Gli Squali si presentano in campo nelle prime azioni “solo” a suon di triple (8-9 con Grugnetti, Testa e Benzoni). Nel frattempo c’è anche una pausa di circa dieci minuti per un problema tecnico alle luci. Alla ripresa dei giochi Pelliciari firma il primo mini allungo (10-14), poi è controparziale casalingo 8-0 che vale il 18-14 e Cecina allunga sul 22-16 con coach Remonti a richiamare i suoi. Testa ricuce (24-20), gli ultimi tiri sono di casa in lunetta: 26-20. Salvadori da tre, poi è momento Giacomelli dalla lunga e con gioco da tre punti e Pilotti da tre impatta sul 29-29. Cecina prova ancora a scappare (37-29), Grugnetti in seratissima, da tre la mette prima per il 37-32 e poi per il 42-37 tenendo le distanze ravvicinate, nel finale Cecina mette per la prima volta la doppia cifra (47-37). Alla ripresa Grugnetti sta lì (47-39), Cecina però trova buone soluzioni e tocca il 55-42 con gli Squali a faticare un po’ in difesa. Sono i tre Squali più esperti a ricucire (58-53), anche se poi un contro parziale casalingo di 9-0 riporta i biancorossi in svantaggio (67-53), chiude Grugnetti 67-55. Dopo 30 minuti in rincorsa, gli ultimi dieci sono di totale batticuore, Testa, Giacomelli e Pilotti dalla distanza piazzano un parziale di 0-7 che vale il 67-62, Cecina tiene le distanze facendo bene in lunetta, Grugnetti e Benzoni arrivano a un solo possesso (70-67); Gay trascina i suoi, tra gli Squali sale in cattedra Giacomelli e con Benzoni ai liberi il tabellone segna 78-74. Cecina riesce ancora ad allungare (82-74), gli Squali hanno in mano palloni preziosi ma il canestro non li vuole, Giacomelli dà ossigeno (82-76), Pistillo a poco più di un minuto dalla fine allunga (85-76). Gli Squali non mollano fino alla sirena con Garbarini in lunetta e Bertocchi: 88-79. Basket Cecina – Oleggio Magic Basket: 88-79 (26-20; 47-37; 67-55) Cecina: Gay 29, Tomcic, Gnecchi 6, Barontini 7, Vavoli, Guaiana 5, Banti 9, Sabatino 12, Salvadori 15, Pistillo 5, Trassinelli ne, Filahi ne. All. Russo. Oleggio: Grugnetti 23, Giacomelli 15, Pelliciari 2, Benzoni 11, Garbarini 1, Pilotti 11, Somaschini ne, Bertocchi 2, Mosele ne, Testa 14. All. Remonti.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Sabato, 07 Dicembre 2019
Accademia, preso Chiodo
Venerdì, 06 Dicembre 2019
Da giovedi spazio neve
Venerdì, 06 Dicembre 2019
Sport Project Vco, nuovo presidente

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa