logo1

Sgamela'a d'Vigezz, lunedi aprono le iscrizioni

Aprono lunedì 10 giugno le iscrizioni online per la 46ª edizione della Sgamela’a d’Vigezz, appuntamento fisso dell’estate vigezzina che si rinnova domenica 25 agosto 2019 a Santa Maria Maggiore.

 

sgamela2018

 

Da quasi mezzo secolo la corsa, definita più propriamente “marcia internazionale sportiva non competitiva”, è entrata a far parte della storia della Valle dei Pittori. Nel 2017 ha rischiato di sparire, ma a salvare la tradizione ci ha pensato il comitato verbanese del Csi, che per il terzo anno consecutivo è al timone della manifestazione. Formula che vince non si cambia, pertanto nel 2019 saranno confermati i tre percorsi che lo scorso anno avevano consentito a tutti, dai più allenati ai semplici appassionati, di vivere una giornata di festa immersi tra natura e sport. La vera e propria Sgamela’a misura 25 chilometri e si snoda lungo un percorso affascinante e ricco scorci suggestivi. Ma al di là della valenza paesaggistica, il tracciato è anche emblematico poiché unisce tutti e sette i paesi della Valle Vigezzo in un’unica splendida cartolina. Oltre a Santa Maria Maggiore, che sarà il fulcro dell’evento con ritrovo, partenza e arrivo al Centro del Fondo, la Sgamela’a toccherà Druogno, Toceno, Craveggia, Zornasco, Villette, Re e Malesco. Bambini, ragazzi e famiglie sono i benvenuti: non occorre infatti essere per forza atleti per sentirsi parte della Sgamela’a. Il Csi ha infatti pensato di riproporre il minigiro di 3 chilometri, che darà l’opportunità a tutti di potersi misurare con una breve distanza. Confermato anche il tracciato aperto ai praticanti di nordic walking di 6 km. Da quest’anno alla Sgamela’a è abbinato anche un progetto benefico per sostenere le attività de “La Cura è di casa” che si prende cura delle persone anziane, bisognose di aiuto a casa propria. Chi si iscriverà alla Sgamela’a e nel contempo o nei giorni successivi farà una donazione a “La Cura è di casa”, riceverà un pacco gara aggiuntivo in loco presentando la ricevuta. Le iscrizioni online aprono lunedì con quote agevolate sul sito www.sgamelaa.it Per chi si iscriverà online fino al 18 agosto la quota di adesione alla 25 km è di 15 euro, il minigiro 6 euro, il nordic walking 8 euro. Dal 19 al 24 agosto (fino al termine che è fissato per le 24) l’iscrizione della Sgamela’a sale a 20 euro, invariate invece le altre quote. Dal primo luglio fino al 23 agosto sarà possibile iscriversi anche nei punti convenzionati. Dal giorno dell’apertura al 18 agosto la quota è fissata a 17 euro per la Sgamela’a, 7 euro per il minigiro e 9 per il nordic walking. Dal 19 agosto al 23 (termine ultimo), la quota sale a 22 per la Sgamela’a, invariate le altre. Per i ritardatari le iscrizioni riapriranno al Centro del Fondo di Santa Maria Maggiore sabato 24 e domenica 25 agosto. La quota per chi si iscriverà sul posto è di 25 euro per la Sgamela’a, 7 euro per il minigiro, 9 euro per il nordic walking.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa