logo1

Il punto della raffa

azzurrasport logo

Il punto della raffa dopo le gare dell'ultimo mese alla Baraggia, a Trobaso e con le promozionali

Due le promozionali di terna chiuse nel fine settimana della Befana. Alla Baraggia (obbligo di AAC e inferiori) sabato hanno avuto la meglio in finale per 12 a 4 Max Chiappella, il giovane Simone Albini e Dario Rosa, nei confronti di Thierry Bossi, Maurizio Ossola e Ivan Terzaghi (attuale campione italiano di B in coppia col fratello). In semifinale erano stati rispettivamente eliminati Mistro, Oldrini e Crepaldi da una parte - Antonini, Trevisi e il giovanissimo Roberto Mazzolini dall’altra.Trobaso (obbligo di ABC o inferiori) domenica la sfida si é articolata in due tempi: al mattino la prima selezione che ha dimezzato le 8 terne. Sono usciti Albini, Porta e Lazzaro - De Macchi, Ferroni e Ferrari - Genovesi, Martinoli e Boscardin - Dario Mazzolini, Iossi e Francesco Ielpo.Nel pomeriggio Carlo e Massimo Callegari, insieme a Giorgio Garzoli, hanno battuto in semifinale Walter Fantoli, Alberto Bellora e Roberto Morandi 12 a 10 per poi chiudere vittoriosi in finale 12 a 4 nei confronti di Valerio Colombo, Grazia Guazzoni e Roberto Mazzolini, la terna che in precedenza aveva avuto la meglio 12 a 6 sul trio composto dall’ex campione del mondo Antonio Riva, Chicco Minzoni e Adoldo Tornimbeni.  I premi finali ? Tutti divisi: la solita camarilla...Una curiosità: hanno partecipato ad entrambe le finali di Baraggia eTrobaso soltanto Fabio Lazzaro e Valerio Colombo: il promettente Roberto Mazzolini a Trobaso c’era, ma aveva fatto da sostituto.Nei campionati italiani di categoria per società, sabato esordio per la squadra di Possaccio, che ospita i giocatori del “Buco Magico” di  Reggio Emilia, per poi andarla a trovare in trasferta il giorno 21: per l’occasione organizzato un pullmann per giocatori, dirigenti, parenti e simpatizzanti. Domenica 15 si chiude la promozionale a coppie dell’Anpi di Crisinallo.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa