logo1

Il Masera continua la scalata

bocce masera

Continua il magic moment del Masera, che ha sconfitto anche la Chiavarese ed ora, in virtù della particolare formula, è primo in classifica nel girone

Il Masera ci ha preso gusto. Dopo la netta vittoria con l’Aostana, gli ossolani hanno concesso il bis superando la prima della classe Chiavarse per 13-9. Già dal primo turno di partite si evidenzia una piccola differenza di valori in campo  un quasi perfetto Carlo Negro affonda nel combinato Lucco Castello con il punteggio di 29 a 17, Fabrizio Daghero e Stefano Frattoni battono per 13 a 6 Paolo Ballabene e Roberto Massone mentre la  quadretta con Pietro Mariolini, Alfredo Bagnasco, Stefano e Andrea Mellerio dopo aver condotto la partita viene raggiunta nell’ultima mano di gioco e termina in parità. Ko invece Ivan Della Piazza. Nella parte centrale dell’incontro  bene le corse:  nella staffetta Alessandro Ortolano e Paolo Allora superano il duo ligure composto da Lucco Castello e Lizio per 40 a 37 ed ancora Ortolano batte nel tiro di precisione Lucco Castello per 37 a 32. La Chiavarese riesce a raccimolare 2 punti del tiro di precisione dove Ballabene supera Daghero con un 21 a 10.Con il punteggio parziale di 9 a 5 si comincia la parte finale dell’incontro: la prima partita a terminare è il combinato a coppie dove Paolo Allora ed Andrea Mellerio non sono al top e perdono per 33 a 31. Subito dopo però arrivano le due vittorie che consegnano l’incontro al Masera: la  terna con Daghero, Mellerio e Della Piazza vince 13 a 8 mentre allo scadere del tempo la coppia porta a casa altri 2 punti, Mariolini e Bagnasco si impongono su Ferraris e Grisenti per 7 a 3. Entusiasmante la partita individuale che vedeva opposti Carlo negro a Paolo Ballabene, che fino lo scorso anno era tra le fila della grande BRB: match combattutissimo e vinto da Ballabene 8-7.Termina così la penultima giornata della prima fase di questo campionato di serie B che si sviluppa poi con una formula decisamente complessa; le prime 3 classificate di questo girone affronteranno ciascuna le 3 formazioni che passano il turno nel girone B Ovest con andata e ritorno, quindi altre 6 giornate, e si trascineranno come classifica i punteggi acquisiti negli scontri diretti del proprio girone: Masera dunque primo con questa particolare formula. Ma le buone notizie non arrivano solo dal campionato, infatti lo scorso week end hanno disputato la loro prima gara stagionale i ragazzi U12 e U15; nei giovanissimi si è disputata una gara a terne a Piobesi Torinese alla quale ha partecipato Diego Verganti che si è qualificato al primo postoDomenica a Racconigi (Cn) si è svolta la prima selezione a coppie valida per i campionati Italiani a coppie, decisamente positiva per Stefano Vescio e Matteo Chiodin che si sono qualificati piazzandosi al terzo posto battendo la formazione di Borgone nella finale per il terzo e quarto posto.Per quanto riguarda l’attività locale prosegue la gara notturna a terne, questa settimana ultime fasi eliminatorie e da lunedì prossimo  cominceranno le fasi finali che dovrebbero terminare venerdì 27 gennaio.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa