logo1

Masera sconfitto a Genova, Verganti agli Italiani under 15

bocce masera

Il Masera sconfitto a Genova: a rischio i play-off. Soddisfazione però per la qualificazione agli italiani di combinato del giovane Diego Verganti nel combinato

Si complica terribilmente la missione play-off del Masera. La sconfitta a Genova, netta come testimonia il 17-9 finale, rischia di compromettere i piani della società ossolana. Il Masera infatti ora è quarto, a meno due dal Nus: per centrare il terzo posto che significherebbe play-off per la A1, i ragazzi di Girlanda devono vincere le ultime due partite casalinghe e sperare che gli avversari diretti incappino in una battuta d’arresto. In Liguria è stato ancora una volta il gioco tradizionale il tallone d’achille del Masera: solamente Frattoni nel primo turno di partite regala punti ai biancoazzurri, con la vittoria nel combinato su Andrea Dondero, come lui giovane di belle speranze. Il turno centrale vede la rimonta degli ospiti: Bagnasco e Crovo non tradiscono e si impongono nella staffetta, Frattoni è splendido anche nel tiro di precvisione, Bagnasco mantiene nervi e sangue freddo nel progressivo sei bersagli e lo stesso fa Crovo nel progressivo tre bersagli. En plein e partita in assoluta parità prima dell’ultimo giro, che vede però il Masera soccombere in tutte le partite e cedere così per 17-9.Sugli altri campi successi per Bassa Valle, Nitri, Pozzo Strada e Rosta. Sabato primo dei due match decisivi per i ragazzi del direttore tecnico Girlanda, che al bocciodromo sfideranno l’Aostana. Intanto arrivano splendide notizie dal giovanile. Il giovane Diego Verganti, con l’exploit di Saluzzo, si è infatti qualificato per i campionati italiani under 15 di combinato

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa