logo1

Raffa, i risultati delle gare delle festività natalizie

Il giorno della Befana a Crusinallo, la Bocciofila ANPI ha organizzato un pomeriggio con i più giovani atleti della raffa, in campo con genitori, nonni e giocatori di altre società, anche per rimediare all’annullamento della prevista Gara della Befana, non disputata per il basso numero di atleti iscritti . Il rimedio è stato molto gradito anche da parte degli educatori ed istruttori che hanno partecipato seguendo i loro piccoli atleti.

azzurrasport logo

 

Ma a cavallo tra le festività come sempre si volgono le classiche gare promozionali aperte a tutti. La più interessante si disputa alla Baraggia di Gozzano. Nei quarti Tosi-Chiappella e Lomazzi hanno battuto Valsesia-Bacchetta e Cerutti, poi la terna mista Combi-Guzzetti-Begni ha eliminato Angelini-Callegari e Griggi, inoltre Rama-Della Vedova e Consonni hanno avuto vita facile sui quotati Biancotto-Turuani e Mazzolini, infine i favoriti Proserpio-Meroni e il Giovane Porcellati hanno fatto fuori Barbieri-Panizzi e Borgotti, che pre si sono ben difesi. Molto tirata la semifinale fra la terna di Possaccio (i coniugi Tosi, guidati da Max Chiappella) e le campionesse d’Italia 2018 a squadre, Natalia Combi e Barbara Guzzetti che avevano in compagnia Claudio Begni. Alla fine prevaleva Possaccio, mentre l’altra semifinale, mandava avanti con minor fatica Gaetano Proserpio (MVP della serata) Claudio Meroni e Lorenzo Porcellati (quindicenne di Monza, recente campione italiano nei tiri di precisione) ai danni di Giovanni Rama, Dario Della Vedova ed Enrico Consonni. La finale però, stante un leggero infortunio alla caviglia capitato a Tosi, vedeva la terna lombarda prevalere con buon margine, nonostante il bel disimpegno della puntista Claudia Lomazzi e del jolly Max Chiappella, mai domo.

E’ durata lo spazio d’un solo giorno invece la promozionale a coppie di Possaccio, in cui facevano gola i premi in oro. Hanno prevalso Marco Legnazzi e Gilberto Rhon davanti a Pierlauro Angelini e Alessandro Leoni, tornato a giocare dopo molti anni. La coppia vincente aveva eliminato in semifinale Mauro Aralossi e Gianni Julita, mentre l’altra coppia semifinalista era composta da Massimo Callegari ed Enrico Passera.

Torna il Campionato: ecco le prossime gare. Questo sabato la squadra C di Trobaso (seconda in classifica con 4 punti, a 7 guida la Crevese) va in trasferta contro la Bederese. Sabato 19 la squadra femminile del Possaccio, ancora ferma al palo, ospita la quotata formazione in gonnella della Caccialanza. E pure, rinviata di 7 giorni, sabato 19 la Categoria A gioca a sfida di ritorno tra Veruno e Possaccio, équipe che guida la classifica con 6 punti. L’appuntamento é alla Baraggia. La squadra di categoria B del Possaccio tornerà in campo soltanto il 26 gennaio contro la Canonichiese. Gare serali: partita quella di Coppa di Agrate Conturbia, la settimana prossima iniziano quelle sempre in coppia di Baraggia e Anpi Crusinallo, l’individuale di Possaccio comin ceràil 4 febbraio.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa