logo1

Sblendorio argento a Casale

sblendoriokarate

Dopo essere saliti sui gradini più alti del podio a Sezana in Slovenia, in una prestigiosa manifestazione internazionale di karate denominata “Black Belt Cup”, i 2 atleti cannobiesi    Gian Piero e Aaron Sblendorio, padre e figlio, hanno partecipato domenica 2 Dicembre, presso il palazzetto dello sport “Pala Ferraris” a Casale Monferrato  alla tradizionale gara di Natale organizzata dal comitato regionale Piemontese della Fesik.

Anche quest’anno le società partecipanti sono state moltissime, che hanno portato centinaia di atleti, di cui alcuni provenienti da altre federazioni e altre regioni, come la Liguria e la Lombardia.
Sono state affrontate competizioni nelle categorie ragazzi, cadetti, junior, senior ed infine veterani sia nella specialità del Kata che del kumite, singolarmente e a squadre.

Aaron, alla sua seconda esperienza, nella categoria Cadetti 15-17 anni, nel kumite (combattimento) sanbon – 65 kg cintura nera, conquista una splendida medaglia d`argento.                                                                    Sempre nella categoria Cadetti, nel kumite Ippon open, Aaron
sfiora nuovamente il podio, conquistando la stessa medaglia.

In tarda serata é stata la volta del papà, che nella categoria Master open sanbon, dove di sicuro l`esperienza degl`atleti non manca, mette al collo la medaglia d`oro.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa