logo1

Altea Sailing Team sul tetto del mondo

Grande soddisfazione per l’Altea Sailing Team che ha vinto il Campionato Mondiale classe Melges 24 sulle acque canadesi di Victoria.

 

alteavela

 

I primi giorni di regate si sono svolti in condizioni di vento leggero e molto instabile, ma soprattutto le forti correnti che caratterizzano la zona hanno influenzato le scelte tattiche. Altea, pur non avendolo testato in precedenza, ha saputo da subito interpretare al meglio il campo di regata e dopo tre giornate balzava in testa alla classifica generale, con ben tre primi posti parziali.

Nella quarta giornata ed in particolare nella settima prova Altea rimaneva penalizzata da un brusco calo del vento, chiudendo ottava e perdendo la leadership provvisoria.

A questo punto tutto era da giocare nelle ultime tre regate, con due punti da recuperare e una manciata da amministrare sui diretti inseguitori.

Condizioni strepitose per la giornata finale, con raffiche oltre i venti nodi, sole e la solita corrente a rendere ancor più interessanti e spettacolari le prove.

Altea in grande forma riusciva già nelle prime due regate a recuperare lo svantaggio e a tornare in testa nella classifica generale, presentandosi alla partenza dell’ultima frazione con un vantaggio di 5 punti sul diretto inseguitore, ormai ultimo ostacolo alla conquista del titolo.

Dopo una patenza non brillante, Altea riusciva a recuperare e sopravanzare il forte equipaggio americano di WTF, controllando poi fino al traguardo e andando a conquistare il titolo di Campioni del Mondo!!

Ottimo come al solito il lavoro di tutto l’equipaggio, in questa occasione composto da Andrea Racchelli, Enzo Bonini, Michele Gregoratto, Matteo Ramian e Filippo Togni: questi ultimi rappresentano una parte del team che si avvicenda a bordo di Altea e hanno contribuito a questo successo inseguito da tempo.

Un ringraziamento da parte del team a tutti quanti ci hanno sostenuto in questa settimana e ovviamente ad Altea e in particolare ad Andrea Ruscica senza i quali tutto questo non sarebbe possibile.

La stagione non è ancora finita, a fine giugno ci sarà la tappa del circuito europeo a Torbole mentre ad agosto un altro importante appuntamento, il campionato Europeo a Riva del Garda.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Venerdì, 19 Ottobre 2018
Tutto il sottorete del week end
Giovedì, 18 Ottobre 2018
In A2 c’è Ghilardi contro Agostino
Giovedì, 18 Ottobre 2018
Gozzano pareggia a Pontedera

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa