logo1

Ipotesi di fusione Quarna Sopra Loreglia

Ipotesi di fusione tra i Comuni di Quarna Sopra e Loreglia. Ieri sera primo incontro tra le due amministrazioni 

 
 
quarna sopra municipio
 
 
Un incontro per tastare il terreno ad una possibile fusione tra i comuni di Quarna Sopra e Loreglia. Territorialmente non vicinissimi, con una cresta montana a dividerli e senza una via di comunicazione carrabile diretta. Ma, stando a quanto emerso dall'incontro di ieri, con tanti punti in comune. " Visto che in Vallestrona- ha spiegato il sindaco di Loreglia Paolo Marchesa Grandi- in questo momento è impensabile, per una lunga serie di ragioni, progettare un unione con i comuni vicini, abbiamo deciso di vagliare l'ipotesi Quarna Sopra, con un primo incontro tra le due amministrazioni. C'è sintonia totale su diversi aspetti, ad esempio sull'opportunità di mantenere e migliorare i servizi e sull'eventuale impegno delle maggiori entrate decennali provenienti dall'operazione di fusione. Il prossimo passo sarà l'organizzazione di un incontro con l'amministrazione di Borgomezzavalle per avere un feedback diretto di vantaggi e svantaggi derivanti dalla fusione. Parallelamente- conclude Marchesa Grandi- chiederemo alla Regione la fattibilità di questa operazione"  Sulla riunione di ieri sera dice la sua anche il primo cittadino di Quarna Sopra Carlo Quaretta. " Se n' è parlato in maniera concreta- ammette Quaretta- ma non va dimenticato che sul tavolo c'è anche l'ipotesi di fusione tra le due Quarne, con tanto di ordine del giorno dei due consigli comumali che impegnavano le rispettive giunte su questo aspetto. Devo ammettere che su quest'ultima ipotesi c'è parecchia resistenza tra la nostra popolazione, che teme una ripartizione non eguale nei servizi tra le due Quarne".
 
 
Daniele Piovera
 

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa