logo1

Omegna, sindacato Polizia chiede verifica dello stabile che ospita il Commissariato

“Incomprensibile dietro front” . Commissariato Omegna, mobilitazione del sindacato dopo il no al trasferimento negli uffici ex giudice di pace

omegna commissariato externa

 

Le otto sigle sindacali che rappresentano la Polizia di Stato chiederanno una verifica puntuale rispetto alla salubrità, vivibilità e livello igienico dell’attuale sede del Commissariato di Omegna. Siulp, Sap, Siap, Ugl, Silp, Coisp, Consap e Uil lo hanno deciso dopo aver appreso che, l’opzione trasferimento presso lo stabile ex giudice di pace, è naufragata. I sindacalisti preannunciano una serie di iniziative a salvaguardia del Commissariato omegnese e avvertono : “ La prospettata chiusura dell’ufficio avrà ovviamente conseguenze per la sicurezza dei cittadini, per la legalità del territorio e per i servizi offerti alla collettività “. Partono da esempi concreti i rappresentanti sindacali e citano : il caso del rilascio dei passaporti, la ricezione delle denunce e la presenza della volanti in città.

 

Bollano come strategicamente “sbagliata” la scelta dell’amministrazione Marchioni anche se spiegano : “… senza voler entrare nel merito della decisione politica, la sicurezza non deve essere considerato un costo per la collettività quanto il presupposto per lo sviluppo sociale ed economico “. In un documento firmato da tutti e otto, i rappresentanti sindacali, analizzano le altre soluzioni poste sul piatto della discussione : dal centro migranti di Crusinallo agli uffici ex Lagostina e ancora lo stabile di via de Angelis oggi adibito a sportelli comunali. “ Si tratta di soluzioni a cui ci opporremo con forza e determinazione, perché riteniamo che si tratti di risposte insufficienti e carenti “ scrivono nero su bianco. Lasciano intendere una mobilitazione sul tema ma avvertono : “ Visto che la tempistica per una ragionevole e dignitosa soluzione della questione pare allungarsi, non possiamo più tollerare la permanenza del Commissariato in una struttura fatiscente e assolutamente non rispondente ai requisti di legge in materia di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro”. 

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa