logo1

franafalmenta

 Una frana di grosse dimensioni ha invaso questa mattina, intorno alle 715, la strada provinciale della Cannobina, appena dopo il bivio per Falmenta: sul manto stradale sassi enormi. Per fortuna al momento della frana non c'era nessuno che stava transitando: lo hanno assicurato alcuni turisti tedeschi che si trovavano in zona ed hanno assistito alla frana. " Abbiamo immediatamente convocato sul posto- spiega il sindaco Giuseppe Della Mora- il presidente della Provincia Stefano Costa ed il vice presidente della Regione Aldo Reschigna. La parte alta della Valle Cannobina è isolata e lo sarà per chissà quanto tempo: la strada è stata letteralmente portata via per almeno una ventina di metri. Per fortuna non sono state coinvolte persone, ma ora si apre una fase di emergenza: non potranno transitare ambulanze e dobbiamo pensare a garantire nelle prossime settimane il trasporto scolastico- le sue prime parole

 

vconotizie

Un incidente che ha coinvolto una Smart, in zona Laghetto a Gravellona Toce, sta provocando disagi al traffico. L'autovettura si è capovolta ma non ci sarebbero gravi danni per gli occupanti.

franafalmenta

Potrebbero servire mesi per mettere in sicurezza il versante franato sulla strada provinciale 75 della Valle Cannobina nel territorio del Comune di Falmenta. La Valle è divisa in due. Da un primo sopralluogo risulterebbero, a monte della frana,  grossi massi in situazione instabile che vanno messi in sicurezza. In questi minuti è atteso a Cavaglio il Prefetto. Organizzato il servizio 118 ora si pensa agli spostamenti delle persone ad iniziare dagli studenti che quotidianamente raggiungono Cannobio o Verbania.

 

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa