logo1

Domo, maxi sequestro di marijuana

Controlli antidroga ad opera dei carabinieri di Domodossola. Sequestrate 42 piante di marijuana

domo marijuana cc

 

Piante di cannabis, per l'esattezza 42, tra le baite di montagna: maxi sequestro sulle alture di Domodossola ad opera dei Carabinieri della locale Compagnia. I militari del Capitano Davide Lazzaro, in concomitanza con la riapertura delle scuole, hanno intensificato i controlli, anche in funzione della prevenzione dell’uso di droga. Dal monitoraggio dei consumatori abituali, i Carabinieri hanno rilevato un’ampia diffusione di marijuana proveniente da coltivazioni “fai da te”. Le indagini sono andate avanti, dando i propri frutti. I militari hanno così scoperto che, tra alcune baite in una zona soleggiata, venivano coltivate piante di cannabis nascoste alla vista da erbe aromatiche e ortaggi. La successiva perquisizione delle case e dei terreni adiacenti ha permesso di trovare, in due baite distinte: 35 piante di cannabis e altre 7 piante, tutte a maturazione ultimata e pronte per l’essicazione ed il successivo smercio al dettaglio. I militari, quindi, hanno denunciato in stato di libertà per produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un 67enne e un 54enne, oltre a un terzo giovane dedito invece al solo smercio della sostanza. Lo stupefacente è stato sequestrato. I denunciati, uno dei quali già noto alle forze dell’ordine, sono residenti a Domodossola.

 

M.e.g.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa