logo1

Revocati i domiciliari per Ettore Racchelli

incidente erg1

 

L'ex assessore regionale indagato per omicidio stradale è tornato in libertà

 

Revocati gli arresti domiciliari per Ettore Racchelli: l'ex assessore regionale indagato per omicidio stradale torna in libertà. Il Gip verbanese ha accolto nei giorni scorsi la richiesta degli avvocati difensori, con parere favorevole della Procura. Alla guida del suo Suv Range Rover, lo scorso 12 aprile a Fondotoce Racchelli era finito fuori strada, travolgendo due camionisti che avevano parcheggiato i loro mezzi a lato della carreggiata nei pressi del distributore di benzina al confine con Gravellona Toce. Uno dei due, Bruno Vallini, 53 anni, di Cinisello Balsamo, era morto sul colpo. Il collega era invece rimasto ferito in modo non grave. Il giorno dopo, Racchelli era stato arrestato e, dopo le cure necessarie in ospedale, era rimasto a casa ai domiciliari.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa