logo1

9 giorni di sospensione licenza per il Pepenero Café di Pallanza

Il provvedimento dopo diversi interventi delle forze dell'ordine nel locale di Viale Azari

polizia auto01

Licenza sospesa per nove giorni al Pepenero Cafè di Pallanza su disposizione del Questore del Vco Salvatore Campagnolo. Una decisione a tutela dell’ordine pubblico dopo diversi interventi delle forze dell’ordine nel locale di viale Azari. L’ultimo fatto risale a sabato scorso, quando la Squadra Mobile ha dovuto riportare la calma in una rissa che vedeva coinvolti tre clienti, tutti extracomunitari, e il gestore, scatenata dall’abuso di alcol. Uno dei tre, alla vista dei poliziotti, si è dato alla fuga, e ha costretto gli agenti della Mobile a inseguirlo. “E’ solo l’ultimo  episodio  di  una  lunga  serie   di atti  di  violenza  e disturbo della quiete pubblica registrati presso il Pepenero Cafè - fanno sapere dalla Questura -: nel corso dell’ultimo anno, per ben sei volte, anche sotto una diversa gestione, operatori della Polizia di Stato   sono   dovuti   intervenire  per   risse   o   per   le intemperanze di avventori. In diverse occasioni, è stata riscontrata la presenza nel locale di clienti con precedenti penali”. Per queste ragioni, ieri il Questore, valutato “l’estremo   pregiudizio   per   l’Ordine   Pubblico   e   la   sicurezza   dei   cittadini”,   ha decretato   la   sospensione,   per   un   periodo   di   nove   giorni,   della   licenza   per   la somministrazione   di   alimenti   e   bevande   rilasciata   al gestore del locale, un ventinovenne egiziano.  

 

di Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa