logo1

Droga in camper: due arresti anche a Verbania

Eseguite a Verbania due delle ordinanze di custodia cautelare eseguite dai Carabinieri di Monza in una maxi operazione antidroga

carabinieri auto00

Sono state eseguite a Verbania due delle 19 ordinanze di custodia cautelare del Gip di Monza che hanno viste impegnate nella notte i militari lombardi al termine di una complessa operazione antidroga. L'indagine, coordinata dalla Procura di Monza, ha portato all'individuazione di un gruppo attivo nell'hinterland di Milano e Monza dedito allo spaccio di cocaina e marijuana. Tutto era partito nel marzo dell'anno scorso, quando erano stati sequestrati undici chili di marijuana nascosti nel doppio fonda del piatto doccia di un camper proveniente dalla Spagna: un mezzo utilizzato abitualmente dai trafficanti per far arrivare lo stupefacente in Italia. Due gli arresti che i militari di Monza, con il supporto dei colleghi verbanesi, hanno effettuato in città. Si tratta di due uomini, italiani, già noti alle forze dell'ordine per reati connessi allo spaccio. Le altre misure sono state eseguite in provincia di Milano, Monza, Bergamo, Genova, Nuoro, Pavia e Vercelli. Sequestrati in tutto 17 chili di droga, diecimila euro in contanti. In passato erano già finite in carcere 9 persone.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa