logo1

Ubriaco non si ferma all'Alt a Omegna

Aveva un tasso alcolico di 2,85 il trentasettenne che l'altra notte non si è fermato e ha quasi investito un carabiniere

carabinieri auto notte

Ubriaco con un tasso superiore a cinque volte il limite consentito rischia di investire un carabiniere del Nucleo operativo radiomobile di Verbania: denunciato per guida in stato di ebbrezza e sanzionato per non essersi fermato all'Alt un trentasettenne omegnese. E' successo intorno alle due dell'altra notte. I militari erano impegnati in un controllo in via IV Novembre a Omegna, quando hanno visto arrivare una Ford Fiesta che procedeva a zig zag. Uno dei carabinieri ha intimato l'Alt, ma l'auto non si è fermata e, anzi, se il militare non fosse stato pronto a spostarsi, lo avrebbe anche travolto. Alla fine la Fiesta è stata bloccata e il conducente sottoposto a etilometro. E' risultato positivo con un tasso di 2,85 grammi per litro, più di cinque volte il limite consentito.

Sanzionato sempre dai militari del Nor per ubriachezza manifesta un uomo ucraino, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso per la terza volta a Intra a urlare sotto la casa dell'ex moglie.

I Carabinieri della Stazione di Verbania hanno anche denunciato un tedesco senza fissa dimora per violazione di un foglio di un allontanamento per cittadini dell'Unione Europea. L'uomo l'altro giorno ha dato in escandescenza in un centro commerciale.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa