logo1

Pombia. Cadavere in un capannone abbandonato. Indagano i carabinieri

carabineiri auto2

Massimo riserbo sull'identità del cadavere rinvenuto nel pomeriggio a Pombia. L'uomo di nazionalità italiana ucciso da arma da fuoco

 

Cadavere di un uomo dall'apparente età fra i 30 e 40 anni di nazionalità italiana è stato scoperto nel pomeriggio di oggi in località San Giorgio nel comune di Pombia. Unico dato certo : si tratta di morte violenta. L'uomo è stato ucciso da alcuni colpi di arma da fuoco. Il copro era all'interno di un capannone abbandonato. Un primo easme esterno del corpo farebbe risalire a 48 ore fa la morte.  Massimo riserbo sull'identità dell'uomo. Sul posto il medico legale. Sul fatto indagano i carabinieri del comando provinciale di Novara e i colleghi della compagnia di Arona.

 

Per la cronaca va detto la zona del rinvenimento del cadavere, è quella dove, nelle scorse settimane, si è svolto un rave party. Nell'occasione i militari aronesi hanno anche compiuto un arresto.  

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa