logo1

Furto alle Piscine comunali di Domodossola

 

Furto con spaccata ai danni delle Piscine comunali di Domodossola. Bottino : poche monete. Danni ad un muro

domo furto piscine

Furto la notte scorsa alle piscine comunali di Domodossola. Tutto è successo attorno alle 3.45 quando ignoti si sono introdotti all'intero della struttura. Inzialmente hanno tentato di penetrare nello stabile passando dalla porta che conduce al bar. Hanno desistito spaventati dal fatto che potesse scattare l'allarme.  I malviventi a quel punto hanno deciso di accedere all'edificio spaccando una vetrina posta sul retro. Una volta all'interno, con l'ausilio di un arnese da scasso, hanno letteralmente spaccato il muro che divide lo spogliatoio femminile dal corridoio. Il buco fatto gli ha permesso di arrivare davanti al desk posto all'ingresso dell'impianto sportivo. Magro il bottino : rubate le poche monete custodite nella cassa. Ma a quel punto è scattato l'allarme e i ladri sono stati messi in fuga. Per i gestori più pesanti i danni alla struttura che l'ammontare del bottino.

Sul fatto indagano i carabinieri. I filmati del sistema di videosorveglianza potrebbe aiutare i miliari nelle indagini.

La piscina non ha subito chiusure. Già in mattinata il danno era stato riparato e le vasche interne hanno così accolto i nuotatori.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa