logo1

Omegna, polemiche in via Mazzini

 

Commercianti sul piede di guerra. Monta la polemica per lo stato in cui versa la strada, oggetto di lavori in questi giorni

 

 

omegna via mazzini

Quella strada non doveva essere riaperta al traffico in mattinata. Monta la polemica ad Omegna, da parte dei commercianti di via Mazzini, per quanto successo oggi.  Voragini, buche, fango: il passaggio delle auto sul manto stradale disastrato in più punti ha fatto fare docce non volute a chi passeggiava e soprattutto hanno spocato le vetrine degli esercenti, con rischio che saltasse anche qualche sanpietrino. In tarda mattinata gli operai che stanno realizzando i lavori per conto di Erogasmet hanno provveduto a tappare le buche ed a livellare il manto stradale, ma nel frattempo il danno era già stato fatto. In molti sono rimasti perplessi per la scelta di aprire la strada. " Bastava fare un sopralluogo per capire che, con quelle buche, era inevitabile che potessero essere dei problemi- la rabbia degli esercenti. Per il comune ha spiegato la situazione l'assessore alla viabilità Stefano Strada. " La strada, il lunedi mattina, dovrebbe essere chiusa visti i lavori. Era aperta ed è stata una decisione obbligata per alcuni problemi di viabilità nella zona del lungolago. Ovviamente ci scusiamo per i disagi che ci sono stati, ma non sono dipesi dalla nostra volontà" 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa