logo1

In 15 mila per i fuochi di San Vito a Omegna

Nemmeno la pioggia, arrivata intorno alle 21,30, per fortuna per altro in forma leggera, ha rovinato il meraviglioso spettacolo piromusicale proposto ieri sera dalla Gfg Pyro di Fabio Graziani

 

 fuochi artificio01

Nemmeno la pioggia, arrivata intorno alle 21,30, per fortuna per altro in forma leggera, ha rovinato il meraviglioso spettacolo piromusicale proposto ieri sera nel golfo di Omegna dalla Gfg Pyro di Fabio Graziani. Quasi quindicimila le persone che hanno riempito i giardini pubblici , largo Cobianchi, la zona di fronte all’Ospedale ed al supermercato Savoini oltre naturalmente alle due sponde del  lago, con centinaia di barche a distanza di sicurezza dalle zattere. Uno show che è durato mezzora e che ha emozionato come non capitava da anni , infarcito di novità e di  straordinari effetti cromatici, che ha riscosso un grandissimo successo, sottolineato dagli scroscianti applausi del pubblico, estasiato di fronte ai fuochi e a colonne sonore di grande impatto emotivo. Queen, Beatles, Pink Floyd, Rolling Stoned ed Oasis gli artisti scelti per accompagnare i fuochi “ I miei sinceri complimenti a  Fabio Graziani: ci eravamo confrontati  e gli aveva chiesto di regalarci qualche cosa di grande impatto emotivo e così è stato. Omegna deve tornare ad essere la capitale indiscussa dei fuochi e la strada intrapresa è quella giusta" le parole del presidente del comitato di San Vito Massimo Nobili  a chiusura dello spettacolo.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa