logo1

Giuseppe Grieco, segretario provinciale del PD, nuovo amministratore unico di ConserVco

Una decisione che non piace ai Giovani Democratici e al Movimento Cinque Stelle

grieco

E’ il segretario provinciale del Partito Democratico Giuseppe Grieco il nuovo amministratore unico di ConSer Vco. L’elezione è avvenuta con il 46% delle quote. Suo sostenitore principale il socio di maggioranza, il Comune di Verbania, con quello di Cannobio. Ha ottenuto il 15% Mattia Rolfo, presidente di Tecnoacque Cusio, proposto dal sindaco di Omegna Paolo Marchioni.  Sono stati 19 gli astenuti, tra i quali c’era anche Domodossola.

L’elezione di Grieco, fermamente sostenuto dal sindaco di Verbania Silvia Marchionini, è stata contestata dai Giovani Democratici, che hanno lamentato il fatto che la candidatura di Grieco non sia stata discussa nella segreteria del partito. Pertanto Mattia Nobili, Zakaria Bouchbika e Alessandro Pompeo hanno deciso di uscire dalla segreteria fino a quando non sarà convocato un nuovo congresso. All’attacco anche il Movimento Cinque Stelle che parla di “poltronificio della politica locale”, aggiungendo: “Il nuovo amministratore unico di ConserVco S.p.A. e’ una sorta di Padre Pio del VCO e non solo, presente ovunque con 11/12 incarichi riconducibili alla sponsorizzazione politica del Partito Democratico locale”.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa