logo1

Udienza Filippi, subito un rinvio

verbania tribunalee

Prima udienza e già subito un rinvio questa mattina a Verbania per il processo che vede l'ex sindaco di Belgirate Flavia Filippi, assistita dall'avvocato Canio Di Milia, accusata di diffamazione a mezzo Facebook della giornalista pubblicista Veronica Galluzzo.

 

Oggetto del procedimento un post che Filippi pubblicò dopo la notizia del conferimento dell'incarico di addetto alla comunicazione del Comune di Belgirate. Galluzzo avrebbe infatti pubblicato sul social network una foto del campo di Buchenwald e una foto con una torta con la scritta "per il compleanno del nostro Fuhrer". "Era un mio dovere di cittadina e di consigliera comunale di un Comune che vanta due medaglie d'oro al Valor Militare denunciare quello che era stato pubblicato" commenta Filippi, presente in aula. Sulla vicenda il deputato del Pd Enrico Borghi presentò anche un'interrogazione al Ministro dell'Interno Salvini. Galluzzo poco dopo rinunciò all'incarico. La giornalista si è costituita parte civile al processo tramite il suo legale. L'udienza è stata rinviata al 6 novembre. 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa