logo1

L'avvocato Crapanzano replica al comunicato degli inquirenti sulla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto

 crapanzano bis

Afferma: "E' evidente che sono personalmente oggetto di un attacco spropositato e ingiustificato e agirò nelle sedi competenti per tutelare il mio nome e la mia immagine, come chiunque"

 

 

L'avvocato Carlo Crapanzano replica così al comunicato degli inquirenti sulla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto: "Apprendo dagli organi di stampa del comunicato che mi riguarda. Ho poche cose da dire. Come sa chi mi conosce sono sempre stato e sarò sempre un garantista. Ho applicato il principio di non colpevolezza a chiunque sempre e in ogni luogo, ma evidentemente qualcuno dimentica che nella vita ci vuole serietà e correttezza, sempre e qualunque cosa succeda. E' evidente che sono personalmente oggetto di un attacco spropositato e ingiustificato e agirò nelle sedi competenti per tutelare il mio nome e la mia immagine, come chiunque. Ieri mi sono dimesso da giudice di pace: la mia correttezza prevale sempre su ogni altra cosa. Se qualcuno, per ragioni a me incomprensibili, crede di minare la mia serietà e la mia serenità si sbaglia di grosso. Ho dato mandato ai miei legali e stiamo valutando le azioni giudiziarie da intraprendere. Non permetto a nessuno, soprattutto a chi non mi conosce, di dubitare della mia persona. La giustizia è un concetto troppo importante per ridurlo a una chiacchiera da bar". 

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa