logo1

Incendio nei boschi di Cambiasca, distrutta l'auto di una villeggiante

Secondo le prime informazioni, al vaglio dei militari Forestali che stanno conducendo le indagini, il rogo sarebbe partito accidentalmente

 cambiasca incendio

 

Vasto incendio nei boschi sopra Cambiasca nel pomeriggio di oggi. Secondo le prime informazioni, al vaglio dei militari Forestali che stanno conducendo le indagini, il rogo sarebbe partito accidentalmente. Due persone stavano tagliando delle piante, una sarebbe caduta tranciando un cavo elettrico, che cadendo nel bosco ha subito scatenato le fiamme. A dare subito l’allarme alcuni operai di Acqua Novara Vco che stavano lavorando poco più a valle e hanno così permesso il tempestivo intervento dei soccorritori. Il sottobosco secco ha favorito il veloce propagarsi dell’incendio, che si è esteso per vari ettari nella zona tra Cambiasca, Ramello e Comero. Il fumo era ben visibile anche da Verbania. Distrutta un’auto parcheggiata regolarmente a lato della strada a Comero, di proprietà di una villeggiante della provincia di Monza Brianza, in zona per trascorrere le vacanze di Pasqua. Le fiamme sono state domate da Vigili del fuoco e Aib. E’ stato anche chiesto l’intervento dell’elicottero. Fortunatamente la quasi totale assenza di vento ha aiutato i soccorritori nel loro intento, nel tardo pomeriggio la situazione sembrava sotto controllo. Si tratta di boschi di robinie, non di particolare valore, a parte qualche pianta di castano. Non ci sono case al momento minacciate.

di Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa