logo1

Minacciava gli anziani genitori per ottenere soldi, denunciato dai Carabinieri

Si tratta di un 45enne di Montecrestese, già noto e più volte denunciato per i comportamenti aggressivi nei confronti dei familiari

 
 
Minacciava gli anziani genitori, estorcendo loro denaro. I Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Domodossola sono intervenuti denunciando un quarantacinquenne di Montecrestese, già noto e più volte denunciato per i comportamenti aggressivi nei confronti dei familiari.  In passato era anche stato destinatario di misure restrittive da parte dell’autorità giudiziaria. Non gli era infatti permesso avvicinarsi alla casa dei genitori. Ignorando la misura, è andato di nuovo a chiedere soldi alla coppia di anziani, minacciando ritorsioni e maltrattamenti. I genitori hanno chiesto aiuto al 112. La pattuglia si è precipitata sul posto, allontanando il quarantacinquenne e rassicurando le vittime.  
 
Resta alta intanto l’attenzione dei Carabinieri sulla guida in stato di ebbrezza. Sono state tre le persone denunciate nei giorni scorsi. Aveva un tasso ben 8 volte superiore al limite consentito, di poco inferiore ai 4 grammi per litro, il trentanovenne di Pieve Vergonte, M.M., che giovedì sera si è schiantato alla guida di una Fiat 500X, che aveva da poco noleggiato, contro il guard rail dello svincolo della superstrada a Villadossola. L’auto viaggiava in direzione Gravellona Toce. Ha rimbalzato contro il guard rail e si è fermata poco prima dello spartitraffico. Le conseguenze sarebbero potute essere ben peggiori. Immediato il ritiro della patente da parte dei militari della Stazione di Villadossola e del Nucleo radiomobile di Domodossola. 
 
Era ubriaco con 2,16 grammi per litro, quattro volte il limite consentito, anche il trentaduenne di Malesco, M.P., fermato dai Carabinieri di Santa Maria Maggiore. Per lui oltre alla denuncia e al ritiro della patente sequestro del mezzo ai fini della confisca. A Masera, invece, i militari del Radiomobile domese sono intervenuti per un incidente stradale autonomo che ha avuto come protagonista un torinese di 24 anni. Il giovane aveva un tasso alcolico di 1,90 grammi per litro. Anche per lui oltre alla denuncia, ritiro della patente. 
 
 
Di Maria Elisa Gualandris
 carabinieri auto01
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa