logo1

Stresa: lavori all'Isola Pescatori e sul lungolago

Interventi di risanamento degli scivoli, dei moli e degli scolmatori all'isola per un importo di 305 mila euro; sono proventi della tassa di sbarco. Nuova illuminazione per la passeggiata lungo la litoranea

 

isola pescatori

 

Il comune di Stresa sta lavorando per concludere una serie di interventi già inseriti nel bilancio dello scorso anno. È in atto un’operazione di risanamento degli scivoli, dei moli e degli scolmatori dell’isola Pescatori per un importo pari a 305mila euro. Tali risorse sono state ricavate dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Bottini, grazie alla tassa di sbarco, introdotta a partire dal marzo dell’anno passato. Anche la zona del lungolago sarà soggetta a breve al restauro dei pali della luce. “Vogliamo ridurre i consumi energetici – dice Bottini –. Molti nostri lampioni sono ormai vecchi, quindi la passeggiata più frequentata dai turisti nei mesi estivi merita di essere riqualificata da questo punto di vista”. Saranno trenta i punti luce interessati per un investimento di 162mila euro. Sempre sull’impianto di illuminazione nel documento unico di programmazione 2019-2021 sono previsti per il 2019 428mila euro per i restanti lampioni dei giardini e per l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative sui quadri elettrici. Altre risorse a cavallo fra i due anni sono state messe sulla messa in sicurezza dei rii. 290mila euro, ad esempio, saranno utilizzati per i lavori di regimazione idraulica del rio Berta. L’ultimo intervento in scaletta, aspettando quelli del 2019, riguarda la centrale Piazza Possi. 134mila euro serviranno a rivedere completamente la pavimentazione stradale in pietra.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa