logo1

Dissesto Vco, Nobili risponde a Costa

 nobili massimo

Massimo Nobili afferma: <Se Costa riteneva che nel bilancio della nostra amministrazione vi fossero somme non corrette non avrebbe dovuto approvare il consuntivo 2014, cosa che invece nel 2015 ha fatto>

 

 

Sulla questione dissesto VCO interviente l'ex presidente della provincia Massimo Nobili che rispetto alle affermazioni del collega Costa di oggi durante la conferenza stampa del PD a Verbania precisa: <Quando ero presidente ho messo a bilancio i canoni idrici dopo aver ricevuto una comunicazione dell'allora assessore al bilancio regionale che ci informava del trasferimento. In chiusura di amministrazione - aggiunge Nobili – avevamo assunto un atto deliberativo che diceva che se quelle risorse non venivano confermate dall'amministrazione regionale entrante, quella di Chiamparino, dovevano essere tolte. Cosa che non è stata fatta>. Dice Nobili: <Se Costa riteneva che nel bilancio della nostra amministrazione vi fossero somme non corrette non avrebbe dovuto approvare il consuntivo 2014, cosa che invece nel 2015 ha fatto>. Nobili conclude aggiungendo che nella relazione di Delfino, attuale consulente della provincia per la questione dissesto, non vengono citati gli anni di presidenza 2013-2014.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa