logo1

Macugnaga: 9 milioni di euro da Comune e Regione per gli impianti sciistici

Con il sindaco Stefano Corsi il punto sui lavori che verranno eseguiti nei comprensori Monte Moro e Burki-Belvedere

 

 

macugnaga funiviamoro

 

9 milioni di euro di investimenti nei prossimi 2 anni, 7 e mezzo dalla Regione Piemonte e 1 e mezzo dal Comune, per i comprensori sciistici di Macugnaga. Dopo le notizie di ieri giunte dal vice presidente piemontese Reschigna, abbiamo chiesto al sindaco della Perla del Rosa Stefano Corsi cosa sarà fatto.

Il primo passo, da luglio 2019, riguarderà il primo tronco della Funivia del Moro, il tratto Staffa-Bill. Si procederà ad una revisione e ad un prolungamento della vita tecnica dell'impianto, una sorta di "tagliando", che posticiperà significativamente, di una quindicina, ventina di anni, la scadenza dello stesso. Nel 2020 toccherà al secondo tronco Bill-Monte Moro.

1 milione e mezzo di euro saranno spesi sulle piste del Moro con l'obiettivo di migliorare le aree sciabili e permetterne la fruizione anche con 30-40 cm di neve. Sarà anche recuperata la pista Bill-Staffa, che consentirà di arrivare fino in paese con gli sci ai piedi: esisteva fino agli anni '90, quando è stata distrutta da un'alluvione.

Ci spostiamo nel comprensorio Burki-Belvedere; sarà sostituita con un impianto moderno in un primo tempo la prima seggiovia, quella che da Pecetto porta gli sciatori ai Burki. A breve però si dovrà procedere poi anche alla sostituzione della seconda seggiovia, quella lungo il Burki Belvedere, per ulteriori 5 milioni di euro.

500 mila euro saranno investiti nella sistemazione delle piste.

<Dopo 1 anno e mezzo di lavoro con la Regione siamo al punto di partenza di un discorso che durerà 2-3 anni> afferma il sindaco Corsi, lo stesso spiega che la società Monterosa 2000 che gestisce gli impianti di Alagna affiancherà la Macugnaga trasporti e servizi che ha in capo quelli anzaschini nei prossimi mesi fino a ottobre 2019 quando quest'ultima scadrà e tutto passerà nelle mani della Monterosa 2000; la volontà della Regione è quella di creare un polo di stazioni sciistiche attorno al Monte Rosa.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa