logo1

Eduscopio promuove le scuole del Vco

L'annuale progetto della Fondazione Agnelli fotografa le scuole superiori che primeggiano in Italia

domo liceo spezia

 

Progetto Eduscopio.it: la fotografia delle scuole superiori d’Italia. Il progetto è della Fondazione Giovanni Agnelli, istituto indipendente di cultura e di ricerca nel campo delle scienze umane e sociali. Ecco alcuni numeri sulle nostre realtà. Liceo scientifico. Gli studenti usciti dal Giorgio Spezia di Domodossola hanno all’università la media voti più alta (26.18) rispetto ai colleghi diplomati al Bonaventura Cavalieri di Verbania (26 netto) e al Piero Gobetti di Omegna (25.95). Tra i tre licei scientifici il più inclusivo risulta quello ossolano con l’80% degli alunni iscritti al primo anno che hanno raggiunto il diploma senza bocciature. Per il liceo scientifico scienze applicate il Lorenzo Cobianchi di Verbania si attesta sul 72% di studenti capaci di chiudere il ciclo superiore senza nemmeno una bocciatura. Capitolo liceo classico. Si abbassano i dati relativi al percorso netto in cinque anni: allo Spezia (58.8%) mentre al Cavalieri (62.8%). Medie voti superiori al 26 nelle rispettive università per gli studenti usciti sia da Domodossola che da Verbania con un 26.85 per lo Spezia e un 26.05 per il Cavalieri. Sotto il 25, invece, la media universitaria dei diplomati al Cavalieri nell’indirizzo scienze umane. Lo stesso accade per chi ha concluso il percorso superiore all’istituto Dalla Chiesa-Spinelli di Omegna nel campo tecnico-economico. Per il liceo linguistico, mettendo insieme la media dei voti e i crediti ottenuti all’università, meglio lo Spezia rispetto al Cobianchi per 4 punti percentuali. Interessanti i dati inerenti l’occupazione lavorativa. Ben il 57% degli alunni diplomati al Maggia di Stresa nei due anni successivi hanno un impiego nel ramo tecnico-economico (è la percentuale più alta tra novarese, vercellese e varesotto). Ancora meglio nell’ambito professionale e dei servizi, tanto che la percentuale dell’istituto stresiano schizza al 77%. Bene in fatto di occupazione anche l’istituto Marconi-Galletti-Einaudi di Domodossola e il Ferrini-Franzosini di Verbania. Molto forte il Dalla Chiesa-Spinelli nel ramo professionale dell’industria e dell’artigianato con il 60% dei diplomati che nei due anni seguenti hanno un lavoro.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa