logo1

Tanta gente all'incontro dedicato alla tiroide promosso da Auxologico a Villa Caramora a Verbania

E sabato alle 18,30 sempre in villa il vernissage - aperto al pubblico - della mostra "Omaggi, citazioni e piccole meraviglie (da Leonardo a Pollock)" di Valerio Linzi Biscalkin. Sarà allestita con ingresso libero fino al 30 novembre

 

auxologico incontro tiroide

 

Ottima partecipazione – c'erano un centinaio di persone – per l'incontro pubblico con gli specialisti dedicato alla tiroide organizzato da Istituto Auxologico Italiano a Villa Caramora a Verbania, nell'ambito del ciclo "Le parole che curano". Relatori erano Laura Fugazzola, docente universitario e responsabile Centro tiroide Auxologico e gli endocrinologi Carla Colombo e Simone De Leo.

 Tra le patologie tiroidee più diffuse il gozzo, i noduli (presenti nel 50% circa delle donne over 50), l'ipotiroidismo. La diffusione di queste patologie ha portato alla proliferazione di informazioni su internet, alcune vere, altre fake news. E l'incontro ha fatto chiarezza anche rispetto a molte di queste ultime. Altre patologie che possono colpire la ghiandola sono l'ipertiroidismo o i tumori, solo in una piccolissima percentuale tuttavia i noduli tiroidei sono maligni e nella quasi totalità dei casi risultano guaribili. La carenza di iodio – un fattore ambientale in Italia – favorisce lo sviluppo del gozzo, da qui l'importanza del consumo di sale iodato. E va detto che respirare l'aria del mare ricca di iodio non contribuisce a migliorare la situazione perché il nostro apparato respiratorio non è in grado di assimilarlo.

La presenza di noduli non necessariamente si accompagna ad alterazioni funzionali della ghiandola. Per contenere la crescita di questi noduli sono oggi disponibili tecniche all'avanguardia e mini invasive che possono essere alternative all'intervento chirurgico. Da aprile 2018 a Villa Caramora è attivo il centro tiroide di Auxologico dove vengono trattati sia i casi più comuni (come la presenza di noduli o l'ipotiroidismo) che quelli più complessi (ad esempio la presenza di noduli maligni).

Sabato alle 18,30 sempre a Villa Caramora a Verbania il vernissage – aperto al pubblico – della mostra "Omaggi, citazioni e piccole meraviglie (da Leonardo a Pollock)" di Valerio Linzi Biscalkin. L'artista, che reinterpreta le più note opere d'arte con un pizzico di ironia, sarà presente alla serata. L'iniziativa di Istituto Auxologico Italiano è nell'ambito di AuxoArte, progetto no profit per condividere la bellezza dell’arte e favorire l’incontro tra le culture del mondo. La mostra sarà allestita con ingresso libero fino al 30 novembre.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa