logo1

Ex scuole di Crusinallo, presto una Rsa?

A Crusinallo le ex scuole elementari che ospitavano i migranti fino a qualche mese fa potrebbero diventare una Rsa

omegna ex scuole crusinallo

 

Che qualcosa stesse bollendo  in pentola lo si era intuito nelle scorse settimane, quando alle sollecitazioni con tanto di interpellanza del Pd l’amministrazione comunale non aveva risposto, preferendo l’assoluto riserbo. Ora arrivano delle conferme in merito al futuro delle ex scuole elementari di Crusinallo, che fino a gennaio 2018 avevano ospitato i migranti prima della chiusura decisa dalla giunta Marchioni.. L'edificio potrebbe diventare una Rsa, una residenza sanitaria assistenziale, vale a dire una struttura non ospedaliera ma comunque ad impronta sanitaria, che ospita per un periodo variabile persone non autosufficienti e che necessitano di articolata assitenza sanitaria. Un progetto importante, che andrebbe a riqualificare l’intera area e che darebbe respiro ad una zona nevralgica come Crusinallo: il consiglio di quartiere infatti aveva anch’esso espresso preoccupazione per il futuro delle ex scuole, che rischiavano di fare la fine dell’istituto San Giuseppe, distante in linea d’aria cento metri ed abbandonato ormai da tempo immemorabile, con tutti i progetti di recupero, l’ultimo di Atc, naufragati. “ Posso confermare- le parole dell’assessore ai servizi sociali Sabrina Proserpio- che ci sono delle trattative in essere con tre diversi soggetti  per il discorso Rsa e ci sono  reali  possibilità che almeno una di queste trattative vada in porto- le parole dell'assessore Sabrina Proserpio

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa