logo1

Ruba una bicicletta e malmena il proprietario: arrestato dai Carabinieri

 carabinieri arona ext

E' successo nel primo pomeriggio di ieri ad Arona, nei pressi dello stabilimento nautico di Via del Porto

 

Nel primo pomeriggio di ieri i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Arona hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino marocchino, E.A., classe 1994, responsabile di rapina impropria. L’uomo in Arona aveva tentato di sottrarre una bicicletta di valore che si trovava parcheggiata nei pressi dello stabilimento nautico di Via del Porto: tuttavia il legittimo proprietario, avendolo notato, era intervenuto per cercare di bloccarlo. A questo punto era però scaturita una colluttazione nella quale il malfattore aveva sferrato alcuni calci e pugni nei confronti dell’uomo, riuscendo momentaneamente a guadagnarsi la fuga. La pattuglia dei Carabinieri, allertata a seguito di una telefonata alla Centrale Operativa della Compagnia di Arona,  è giunta rapidamente sul posto, intercettando e fermando poco distante il ladro e restituendo quindi la bicicletta al legittimo proprietario. L’arrestato è stato portato presso il carcere di Verbania ed il fermo è stato convalidato nella giornata odierna dalla locale Autorità Giudiziaria.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa