logo1

Nuda in strada, aggredisce un carabiniere intervenuto per calmarla

E' successo sabato notte a Belgirate, la donna è stata denunciata dai Carabinieri di Stresa

 

carabinieri auto notte

Nuda in strada, tira un pugno a un brigadiere dell’Arma intervenuto per calmarla. Denunciata dai Carabinieri di Stresa una donna ucraina che all’una di notte del 14 luglio ha dato in escandescenza in strada, davanti all’hotel Villa Carlotta di Belgirate. Ricevuta una segnalazione dalla centrale operativa, la pattuglia è arrivata sul posto. La donna era completamente priva di vestiti e cercava di fermare le auto che passavano sulla Statale. I clienti dell’albergo, svegliati dalle urla, assistevano alla scena dalle finestre. Alla vista dei militari, la donna ha tirato un pugno in volto al brigadiere. Poi, mentre con il collega cercava di ammanettarla, gli ha strappato la camicia e lo ha graffiato. Alla fine è stata portata in caserma per essere identificata. Si tratta di una quarantacinquenne, residente a Novara, assistente domiciliare. Prima di scendere in strada, aveva danneggiato la stanza dell’hotel nel quale alloggiava. Su disposizione del pm è stata danneggiata a piede libero per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento, lesioni aggravate, disturbo del riposo delle persone. Il brigadiere è stato medicato, per lui lievi lesioni.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa