logo1

Arona ha issato la sua prima Bandiera Blu

Il vessillo sventola sulla spiaggia delle Rocchette-Nautica. Il sindaco Gusmeroli: "E' un punto di partenza"

 

 

arona bandiera blu

E’ stata issata questa mattina in piazza Gorizia ad Arona la “Bandiera Blu” per la spiaggia delle Rocchette-Nautica. Alla cerimonia erano presenti il presidente del Distretto Turistico dei Laghi, Oreste Pastore, i sindaci di Cannero, Federico Carmine, e Cannobio, Gian Domenico Albertella, da ben tredici anni località lacustri che vantano il vessillo blu. La bandiera è stata innalzata dal primo cittadino, Alberto Gusmeroli, sulle note della Nuova Filarmonica Aronese che ha accompagnato l’evento. Il sindaco ha ricordato le peculiarità che hanno portato all’ambito riconoscimento, il terzo per il lago Maggiore e per il Piemonte:<L’aver bonificato il torrente Vevera, creato piste ciclabili per tre chilometri, risanato le spiagge ci ha consentito di ottenere i requisiti per entrare tra le località italiane che vantano la Bandiera Blu. Non è un punto di arrivo, ma una partenza per altri traguardi, infatti, contiamo di migliorare ulteriormente la qualità, anche dell’acqua in modo da ottenere la Bandiera Blu anche per il Lido di corso Europa entro un paio di anni.

Sino al 31 agosto la spiaggia delle Rocchette-Nautica è dotata di servizio di salvamento con torretta della postazione per il bagnino; grazie ad un accordo tra il Comune e la società Glamour Center, gestore per la parte a pagamento della Nautica, il costo del servizio di salvamento sarà suddiviso al 50 %. Il comune si è fatto carico del servizio di raccolta rifiuti con il posizionamento di cestini, ha collocato la doccia, una fontanella e un bagno chimico fruibile anche dai disabili.

di Franco Filipetto

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa