logo1

Sospetta aggressione a Omegna. Indaga la Polizia

Gli agenti del Commissariato di Omegna cercano testimoni. Il fatto è avvenuto domenica pomeriggio in via De Angelis

 

vconotizie 00

E’avvolto dal mistero l’episodio che si è verificato ieri pomeriggio in via De Angeli ad Omegna: sarà il commissariato del capoluogo cusiano a fare luce su quanto accaduto. Una telefonata da parte del gestore di un bar allertava che una donna, in evidente stato confusionale, aveva bisogno di aiuto. Pronto l’intervento della volante: la donna successivamente   è stata trasportata all'ospedale, dove è stata refertata con cinque giorni di prognosi. La polizia sta raccogliendo testimonianze, da confrontare con quelle della donna, per capire se ci sia stata o meno un aggressione. Intanto, per prevenire furti ed atti vandalici, è entrato in funzione il sistema di allarme, collegato 24 ore al giorno ad un servizio di vigilanza,alle scuole elementari di Cireggio ed alla biblioteca. Sia all'interno dell'edificio scolastico sia all'interno della biblioteca si erano verificati episodi poco piacevoli: da qui la richiesta da parte dei responsabili della direzione didattica e della biblioteca di poter usufruire di un servizio di allarme. " Non ci siamo limitati ad installare questo sistema di allarme: sono stati anche concordati dei pattugliamenti notturni da parte del personale della vigilanza- spiega l’assessore alla sicurezza Stefano Strada.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Giovedì, 21 Novembre 2019
Auto fuori strada bloccata dagli alberi
Giovedì, 21 Novembre 2019
Riaperta la statale 659 fra Canza e Riale
Giovedì, 21 Novembre 2019
Alla Piana parte la stagione dello sci
Giovedì, 21 Novembre 2019
" Domodossola solidale "

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa