logo1

Tar Piemonte respinge richiesta di sospensione alla procedura di valutazione dei 3 progetti per l'ospedale nuovo

Il sindaco di Ornavasso: "Il Tribunale Amministrativo Regionale conferma che le procedure seguite da SCR e ASL Vco sono corrette"

ornavasso alto

 

Il Tar del Piemonte ha respinto la richiesta di sospensione alla procedura di valutazione dei tre progetti ricevuti da SCR per la realizzazione del nuovo ospedale di Ornavasso. Non c'è stop all'iter.

Il ricorso era stato proposto dal gruppo di imprese che per prime, alla fine dello scorso anno, avevano presentato un progetto a SCR, la società di committenza regionale che si sta occupando della procedura in project financing pubblico/privato. Il ricorrente contestava le modalità seguite da SCR nella selezione, una modalità sostanzialmente non comparativa ma contestuale. "Una valutazione contestuale – si legge nell'ordinanza del TAR – appare rispondere a criteri di logicità e buon andamento dell'azione amministrativa". E il documento nelle motivazioni conclude: "L'esecuzione dei provvedimenti impugnati non cagiona alla ricorrente un pregiudizio grave ed irreparabile".

<Il TAR conferma che le procedure seguite da SCR e Asl VCO sono corrette> commenta il sindaco di Ornavasso Filippo Cigala Fulgosi e conclude: <Sarà così senz'altro anche sul protocollo>.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa