logo1

Cri Baveno ha festeggiato i 50 anni

Una grande festa domenica a Baveno per celebrare i 50 anni di attività della Croce Rossa. Tante le sfide anche per il futuro

baveno cri

 

I numeri non mentono mai. Specialmente quelli che testimoniano attenzione al prossimo ed impegno quotidiano per la solidarietà. Domenica la Croce Rossa di Baveno ha tagliato il traguardo dei cinquant'anni: il comitato fu costitutito il 23 marzo del 1968.  Nel 2017, i volontari sono stati impegnati in 1285 viaggi, per complessivi 51564 km percorsi. Interventi di pronto soccorso, trasporto per dialisi, terapie oncologiche, assistenze, servizi interni: i volontari si sono resi disponibili in mille modi. Alla festa di domenic  c'erano tante autorità:  dall'attuale presidente del comitato di Baveno, Vincenzo De Luca, al fondatore Giancarlo Reggiori, dal presidente regionale della Cri Antonio Calvano al sindaco Maria Rosa Gnocchi con la giunta al completo. Presenti poi diversi componenti della Cri regionale, del comitato di Baveno, di Stresa e della Provincia Granda oltre a carabinieri, protezione civile, Anpas di Omegna, Gravellona ed Ornavasso.  Ad allietare la giornata il Corpo Musicale di Baveno: dopo la partenza dalla sede della Croce Rossa in via XVII Mariti il corteo è arrivato in piazza Marinai d'Italia, dove don Giuseppe Volpati ha benedetto i mezzi ed in particolare l'ultimo arrivato, una Panda 4x4. A tagliare il nastro il fondatore del comitato di Baveno Giancarlo Reggiori: dopo l'aperitivo ed il pranzo al Grand Hotel Dino, spazio alla mostra fotografica sulla storia del comitato bavenese ed alla consegna delle benemerenze ai volontari per i loro 15, 25 e 50 anni di attività.  Per il futuro, tra gli obiettivi ci sono l'adeguamento del parco mezzi, la ristrutturazione della sede, il completamento delle Radio Cri. Tante e nuove sfide dunque, che potranno essere vinte anche con l'aiuto di sponsor e cittadini generosi.

 

Daniele Piovera

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa